Zuppa di Fave Secche

pinit

Zuppa di Fave Secche

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 15 min Tempo di cottura 150 min Tempo totale 2 ore 45 min Porzioni: 6 Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

La zuppa di fave secche è un gustoso primo piatto e un ottimo modo per gustare le fave anche quando non sono in stagione. In questa ricetta la proponiamo con l'aggiunta di pancetta affumicata e scaglie di pecorino

Ingredienti

Istruzioni

  1. Per preparare la zuppa di fave secche lasciate i legumi in ammollo in acqua per 12 ore. Trascorso questo tempo sgocciolatele, trasferitele in una pentola, copritele con acqua fredda e ponetele sul fuoco. Fatele lessare per circa 2 ore dal momento dell'ebollizione, mescolando ogni tanto. In alternativa, per velocizzare, potete cuocerle nella pentola a pressione, con 1 litro e mezzo d'acqua, calcolando 15 minuti dal fischio. Ritiratele, sgocciolatele e tenetele da parte. In una casseruola scaldate l'olio e aggiungete la pancetta a dadini. Fatela rosolare insieme allo spicchio d'aglio sbucciato.

  2. Aggiungete il cipollotto tritato finemente e fatelo appassire. Eliminate l'aglio e unite il concentrato di pomodoro diluito in un mestolo d’acqua calda. Mescolate e portate a cottura: ci vorranno 25-30 minuti.

  3. Quando le fave sono quasi disfatte regolate il sale. Versate la zuppa di fave secche nei piatti da portata, completate con il pecorino a scaglie, un giro d'olio a crudo, una macinata di pepe nero e il timo fresco.

     

     

Parole chiave: Zuppa di Fave secche

Hai provato questa ricetta?

Scheda Ricetta sviluppata da Delicious Recipes

Categories:

Tags:

Comments are closed